P&G Italy
Home

 

P&G Views

Procter & Gamble “Amore oltre i pregiudizi”
per sostenere il Roma Pride 2018

Posted on 31-May-2018

In occasione della parata del 9 giugno a Roma, l’azienda annuncia la partnership per l’evento 2018 che vedrà la partecipazione di un gruppo di dipendenti

Roma 31 maggio 2018 – “Love Over Bias”, “Amore oltre i pregiudizi”. È questo il tema scelto da Procter & Gamble per annunciare la propria partecipazione al Roma Pride 2018. Per sostenere questo messaggio di inclusione un nutrito gruppo di dipendenti della P&G Italia insieme ai propri familiari, si uniranno il 9 giugno, alla parata per le strade di Roma.

Con la nostra presenza racconta Francesca Sagramora, Direttore Risorse Umane di P&G Sud Europa - vogliamo testimoniare il nostro impegno quotidiano per creare un ambiente di lavoro inclusivo, in cui ciascuno dei nostri dipendenti si senta valorizzato e incoraggiato ad esprimere se stesso pienamente, a prescindere dal proprio orientamento sessuale, di genere, razza, cultura o religione ”.

La partecipazione al Pride non è solo una simbolica manifestazione d’intenti, ma il segno di un impegno concreto. “ P&G - continua Francesca Sagramora - considera l'orientamento sessuale e l’identità di genere parte delle proprie politiche di non discriminazione. Siamo convinti che le persone possano esprimere il proprio massimo potenziale solo quando lavorano in un ambiente che le valorizzi e le rispetti per quello che sono. Per P&G, l’unicità e l’identità degli individui è importante tanto quanto il business dell’azienda ”.

Un impegno, quello verso i dipendenti LGBT, che in P&G si manifesta anche attraverso il gruppo GABLE (Gay, Ally, Bisexual, Lesbian, Transgender). Creato nel 1993 e attivo in azienda a livello mondiale, ha l’obiettivo di organizzare incontri e gestire forum interni, favorendo così connessioni tra i dipendenti e scambio di esperienze.

In Italia inoltre, dallo scorso anno P&G aderisce a Parks – Liberi e Uguali, associazione senza fini di lucro creata per aiutare le aziende a sviluppare al proprio interno una cultura di inclusione basata sulla conoscenza e il rispetto della diversità, con un focus sull’orientamento sessuale e l’identità di genere.

Crediamo che ognuno abbia il diritto di condividere la propria vita con chi desidera e chi ama - conclude Francesca Sagramora e sono convinta che come azienda possiamo contribuire a creare un mondo più libero e equo, anche da questo punto di vista”

Procter & Gamble

I prodotti P&G sono utilizzati da quasi 5 miliardi di persone al mondo. La Procter & Gamble possiede uno dei piu' importanti portafogli di marchi di qualita' tra i quali: Dash®, Lenor®, Mastro Lindo®, Swiffer®, Viakal®, AZ®, Kukident®, Oral B®, Olaz®, Pantene®, Head&Shoulders®, Gillette®, Venus®, Braun®. P&G opera in 70 paesi nel mondo ed in Italia è presente dal 1956. Per maggiori informazioni www.pg.com/it_IT