P&G Italy
Home

 

Impatto sulla Comunità

Sin dalla sua fondazione, 180 anni fa, P&G è attenta a migliorare le condizioni delle comunità in cui opera. Tramite i nostri marchi, i nostri prodotti e i nostri dipendenti siamo consapevoli di avere l’opportunità di svolgere un ruolo importante per supportare coloro che ne hanno più bisogno.

Le iniziative più importanti a livello globale:

Il programma, grazie a P&G Purifier of Water, un potabilizzatore ideato per la depurazione dell’acqua, ha già erogato oltre 10 miliardi di litri d’acqua pulita. L’obiettivo è di raggiungere, grazie alla collaborazione di 150 partner in tutto il mondo, i 15 miliardi di litri entro il 2020.

P&G per Unicef "1 pacco = 1 vaccino", grazie alla quale nel corso degli anni è stato dato un importante contributo a UNICEF, che ha consentito di acquistare più di 300 milioni di dosi di vaccino che hanno contribuito a salvare 100 milioni di madri e i loro bambini e che ha aiutato a eliminare il tetano neonatale in 19 paesi nel mondo. Solo in Italia, nel 2016, sono stati donati 500 mila vaccini, che si sommano a un totale di oltre 84 milioni di vaccini donati a partire dal 2010 quando l’iniziativa è partita per la prima volta in Italia.

Le iniziative più importanti in Italia

La campagna "Grazie di cuore, Mamma", in occasione dei Giochi Olimpici di Rio 2016, che attraverso 3 progetti con Make-A-Wish Italia Onlus: "La Staffetta di Solidarietà", "Sogni d’Oro" e "Operazione Rio", ha permesso di realizzare i desideri di bambini gravemente malati.

La campagna "Dash® sostiene Banco Alimentare", lanciata in occasione del suo 50° anniversario, grazie alla quale sono stati donati più di 3 milioni di pasti a famiglie e bambini in difficoltà.

Con l’iniziativa "La Casa dei Desideri" P&G nel 2016 ha realizzato in Italia i desideri di 14 bambini gravemente malati aiutandoli a rafforzare la speranza e lo spirito per combattere le gravi patologie da cui erano affetti. Questa iniziativa è stata promossa da Swiffer®, Viakal®, Mastro Lindo®, Ambi Pur® e Fairy® e resa possibile dalla partnership con Make-A-Wish Italia Onlus.

Tramite l’iniziativa interna "Mercatino di Natale", inoltre, i dipendenti di P&G Italia hanno donato nell’ultima edizione 500.000 euro alla Fondazione Telethon per il progetto pilota "Malattie senza diagnosi" sull’analisi delle malattie genetiche sconosciute. In quasi 10 anni i dipendenti P&G hanno donato attraverso il Mercatino oltre 3 milioni di euro per realizzare progetti con ABIO, Save The Children e altre associazioni.

Nell’estate del 2016, a seguito del terremoto che ha colpito il centro Italia, P&G Italia si è mobilitata con una donazione al fianco di Save the Children, per la realizzazione del centro socio-educativo "Centro Giovani 2.0" nella frazione di San Cipriano con l’obiettivo di restituire ai bambini e agli adolescenti colpiti dal sisma un luogo dove svolgere attività educative, culturali, di gioco e di sport. Ma P&G Italia si è impegnata anche attraverso un’azione diretta: in collaborazione con la Protezione Civile, e con il sostegno di Whirlpool Corporation, ha infatti realizzato 10 Container lavanderia e stireria, composti ciascuno da lavatrici, asciugatrici, ferri da stiro e detergenti P&G (Dash® e Lenor®) per il bucato, un importante aiuto per consentire lo svolgimento di queste necessità quotidiane all’interno dei campi allestiti per ospitare gli abitanti delle zone colpite dal sisma.

Sempre nel 2016, in occasione del suo 50esimo compleanno, Dash® è sceso in campo al fianco di Banco Alimentare permettendo la distribuzione di oltre 3 milioni di pasti a famiglie e bambini in difficoltà.

Nel 2017, con i suoi marchi Dash® e Lenor®, P&G Italia ha ideato e realizzato nei locali dell’ex Ospedale San Gallicano a Roma, la "lavanderia di Papa Francesco" per persone in difficoltà e senza fissa dimora, in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio.