P&G Italy
Home

 

Sicurezza dei prodotti

Oltre quattro miliardi di consumatori usano ogni giorno i nostri prodotti, quindi nulla è più importante per noi quanto il fatto di garantire la sicurezza dei nostri prodotti per i nostri consumatori e per l’ambiente.

sicurezza

Il nostro Retaggio in materia di Sicurezza

I prodotti di consumo per uso domestico forniscono numerosi vantaggi alla società, come case più pulite ed una migliore salute ed igiene personale, consentendo pertanto di ottenere complessivamente una migliore qualità di vita. Un’ulteriore aspettativa di tutti i prodotti di consumo è che siano sicuri, ossia, che il loro uso non vada ad incidere negativamente sulla salute degli esseri umani, o sull’ambiente.

Nell’ambito della propria storia, P&G ha sempre ritenuto che la sicurezza dei propri prodotti è un requisito preliminare per un’attività responsabile. Il nostro co-fondatore, James Gamble, aveva affermato, verso la metà del 1800, che “se non sei in grado di produrre merce buona e del peso giusto, vai a fare qualcos’altro che sia onesto, dovesse anche trattarsi di spaccare pietre”. Attualmente, tale filosofia è rispecchiata nella nostra Dichiarazione di Intenti: “Forniremo prodotti e servizi di marca, di qualità e di valore eccellente, in grado di migliorare la vita dei consumatori a livello mondiale, attualmente e per le generazioni a venire”. La sicurezza è parte intrinseca della qualità e del valore dei nostri prodotti.

Adempimento dei nostri Impegni

Il nostro impegno in materia di sicurezza è rispecchiato negli oltre 700 esperti interni all’azienda dediti, su scala mondiale, a garantire la sicurezza ambientale e per gli esseri umani di tutti i nostri ingredienti e prodotti prima che finiscano sul mercato, così come a garantire che siano conformi alle leggi ed alle normative in ciascuno dei mercati in cui vengono venduti. P&G promuove inoltre costantemente la ricerca per migliorare la comprensione della sicurezza dei prodotti. I nostri scienziati sono riusciti a sviluppare numerosi nuovi metodi ed approcci per far progredire la scienza necessaria per valutare la sicurezza. Si tratta di un processo costante che ci impone di rimanere ai vertici delle nuove conoscenze scientifiche in ambiti estremamente diversi come chimica analitica, biostatistica, scienze informatiche e modellizzazione, scienza e progettazione ambientale, genomica, biologia molecolare, biologia sistematica e tossicologia.

Ci avvaliamo di un Approccio su Basi Scientifiche per Valutare la Sicurezza

La reputazione di ogni prodotto P&G dipende dalla fiducia dei consumatori rispetto al fatto che sono sicuri. Il nostro approccio è basato su prassi ampiamente accettate per la valutazione scientifica della sicurezza. Innanzi tutto, valutiamo la potenzialità di un ingrediente di poter indurre effetti indesiderati facendo uso di metodi scientifici pubblicati ed accettati. Prendiamo inoltre in considerazione popolazioni sensibili, come i bambini. Tali dati vengono utilizzati per stabilire quali livelli di un ingrediente siano sicuri per gli esseri umani e per l’ambiente, avvalendoci di presupposti conservativi raccomandati da enti regolamentari e scienziati di tutto il mondo. Valutiamo quindi i potenziali rischi da esposizione per le persone e per l’ambiente, prendendo in considerazione scenari inerenti il peggiore uso possibile dei prodotti, basati sulla nostra comprensione di come i nostri prodotti vengono effettivamente utilizzati, così come il modo in cui potrebbero giungere all’ambiente. Solo i prodotti che rientrano ampiamente nei livelli di sicurezza riescono a superare il nostro processo di valutazione. Infine, nell’ambito delle nostre valutazioni cerchiamo anche di ottenere la comprensione degli aspetti ambientali del ciclo di vita dei prodotti, dalla produzione, al loro uso, fino al loro smaltimento.